Chiedi un preventivo
Home  |  Chi Siamo  |  Come acquistare  |  I nostri Tecnici  |  I nostri Installatori  |  Lavori con Noi  |  Contatti


Descrivici i tuo progetto e gratuitamente una equipe di nostri esperti ti seguirà inviando consigli, informazioni, suggerimenti o un preventivo personalizzato.
CLICCA QUI


  Home  \  Architetture particolari \ Bamboo Pavilion

Il bambù è un materiale incredibile: è forte, è flessibile e cresce così velocemente, tanto da essere considerato un materiale costruttivo ecologico. Globalmente, viene solitamente applicato come surrogato per il legno o per  l'acciaio, piuttosto che in modi che utilizzino le proprietà uniche di piegatura del materiale e la forza. Per promuovere la vita e la costruzione a basse emissioni di carbonio, nonché per sfruttare appieno la flessibilità del bambù, una squadra composta da studenti dell'università cinese di Hong Kong e da numerosi altri soggetti ha progettato il ZCB padiglione di bambù (Zero Carbon Building).

Il padiglione di bambù è uno spazio pubblicitario traslucido creato nell'estate del 2015 a Kowloon Bay, Hong Kong. È una struttura a guscio di bambù a quattro piani con un'impronta di circa 350 metri quadrati e una capacità di 200 persone.

È costruito da 473 pali di bambù larghi che sono piegati in loco per modellare la struttura. I pali sono legati manualmente con filo metallico utilizzando tecniche basate sull'artigianato cantonese di bambù. La forma è una grande struttura a guscio intagliata che viene piegata in tre colonne cave. Essa poggia su tre basamenti in calcestruzzo circolare che funzionano come zavorra, impedendo al padiglione di essere ritirato dal vento. Un tessuto di polimero rinforzato in fibra di vetro bianca è su misura per adattarsi alla struttura ed è illuminato da dentro le tre gambe di notte.

Il progetto esamina come gli strumenti di progettazione computazionale possono essere inseriti strategicamente nei metodi di costruzione tradizionali esistenti per consentire un risultato architetturale più coinvolgente e innovativo. La costruzione artigianale di Hong Kong per la costruzione di ponteggi in bambù viene ampliata attraverso l'introduzione di strumenti digitali di ricerca di forme e di simulazione in tempo reale di fisica.

Il progetto ha vinto il premio Small Project of the Year al World Architecture Festival di novembre.