Chiedi un preventivo
Home  |  Chi Siamo  |  Come acquistare  |  I nostri Tecnici  |  I nostri Installatori  |  Lavori con Noi  |  Contatti


Descrivici i tuo progetto e gratuitamente una equipe di nostri esperti ti seguirà inviando consigli, informazioni, suggerimenti o un preventivo personalizzato.
CLICCA QUI


  Home  \  Pareti \ intonaci particolari \ intonaco in terra cruda

L’architettura di argilla è la tecnologia più antica del mondo per la costruzione di case e ancor oggi più di un terzo della popolazione mondiale vive in case di argilla. Nel mondo si contano venticinque tecniche tradizionali basate sull’uso di argilla per la costruzione di pareti pavimenti ed intonaci. Molto interessante ed attualissimo è l’uso della terra cruda per realizzare intonaci. Per le sue importanti caratteristiche è usata soprattutto da architetti e costruttori edili, motivati dal punto di vista ecologico.

Vantaggi

I vantaggi principali degli intonaci in terra cruda sono: buona traspirabilità, ciò consente di realizzare muri privi di condense. Alta capacità di regolare l'umidità dell'aria creando un clima più sano e ottimale. L’argilla infatti assorbe velocemente l’umidità dell’aria e se necessario la rilascia altrettanto rapidamente, quando ce n’è più del 50% la assorbe, quando ce n’è di meno la rilascia. L’umidità in una casa intonacata in terra cruda rimane quindi costante attorno al 50% per tutto l’arco dell’anno e con questo valore contribuisce a rendere il clima abitativo, piacevole e sano, evita la formazione della polvere e contribuisce alla prevenzione di malattie da raffreddamento, asma ed allergie. Sono assenti inquinanti e pertanto è adatta a realizzare ambienti salubri. Neutralizza gli odori: l’argilla ha la capacità di attirare, assorbire, neutralizzare le sostanze nocive che si trovano nell’aria, gli odori ed il fumo; in pratica esegue una depurazione ed il ricircolo dell’aria nella casa. Ha una notevole inerzia termica, si riscalda molto lentamente ed altrettanto lentamente si raffredda, ha quindi capacità di accumulo del calore e alto coefficiente di isolamento termico. Una qualità che consente di risparmiare sui costi di gestione di riscaldamento. E' fonoassorbente, infatti è dotato di eccellenti capacità di isolamento acustico essendo dotato di una superficie più morbida di quelli convenzionali ha la capacità di assorbire i suoni. È di facile applicazione. Gli intonaci in terra cruda sono adatti per essere applicati a mano o con le macchine intonacatrici moderne, la tecnica di lavorazione, simile a quella di un intonaco a calce, non presenta particolari difficoltà. E’ atossico a differenza della maggior parte di intonaci e vernici in commercio. E’ ecologico e pienamente riciclabile. E’ un materiale naturale a grande disponibilità ed a impatto molto vicino allo zero. Bassissimi costi di produzione (non deve essere cotto a 1400° come il cemento e nemmeno a 800° come la calce oppure come i mattoni cotti). E’ antistatico.

 Applicazione

L'adesione degli intonaci a base di terra cruda è puramente meccanica. Pertanto il fondo deve essere solido, pulito e sufficientemente ruvido. La malta viene tirata oppure stesa con la cazzuola oppure applicata con intonacatrice. Lo spessore della malta dipende dalla consistenza. Con una malta abbastanza solida si raggiungono spessori di intonaco fino a 4,0 cm. Minore è la portanza e la ruvidità del fondo, minore dovrà essere lo spessore e più fluido l' intonaco stesso. Se si prevede la successiva applicazione dell'intonaco fine-rasatura a base di terra cruda non sono necessari altri trattamenti preliminari. L'intonacatura deve essere eseguita solo dopo la completa essiccazione del sottointonaco universale a base di terra cruda. L’ultimo strato di pochi millimetri è detto stabilitura ed è quello che conferisce il grado di finitura, la malta viene prodotta con sabbia fine ed argilla, poi vengono aggiunte terre colorate, pigmenti naturali, pietre colorate e fibre naturali (paglia, segatura, canapa) con i quali si possono ottenere tutte le gamme di colorazioni. Le fibre naturali vengono inserite per alleggerire ed aumentare la porosità dell’intonaco. E’ molto importante la composizione del materiale, non esiste la terra ma le terre, infatti a distanza di pochi km si possono trovare terre diversissime e diversi sono gli impieghi possibili.




Intonaco in terra cruda

bioedilizia, intonaci in terra cruda

intonaco grezzo di argilla

Termo intonaco in terra cruda

Terra cruda, tradizione mediterranea

Terra cruda e finiture decorative