Chiedi un preventivo
Home  |  Chi Siamo  |  Come acquistare  |  I nostri Tecnici  |  I nostri Installatori  |  Lavori con Noi  |  Contatti


Descrivici i tuo progetto e gratuitamente una equipe di nostri esperti ti seguirà inviando consigli, informazioni, suggerimenti o un preventivo personalizzato.
CLICCA QUI


  Home  \  Pavimento

Il pavimento è fondamentale in una casa poiché non dovrà essere più cambiato salvo cause di forza maggiore, è il rivestimento del piano di calpestio delle stanze ed ha essenzialmente uno scopo igienico-funzionale. Ha quindi molta importanza la pulizia e la planarità della superficie d’appoggio dei nostri piedi oltre che l’aspetto estetico, dovrà inoltre essere bello e accogliente per rendere piacevole e gratificante la nostra permanenza in casa.

Un buon pavimento deve:

Garantire un basso rischio di cadute per cui è preferibile che non sia a specchio e che non sia eccessivamente scivoloso da bagnato. Deve essere ignifugo soprattutto in cucina dove più si può avere a che fare con fiamme vive. Non dove avere bisogno di cure particolari. Deve richiedere una facile pulizia e l'eventuale sporco non deve risaltare facilmente nemmeno tra le fughe. Nel bagno è preferibile che sia antisdrucciolo e facile da pulire. Lo strato superficiale del pavimento deve avere la funzione di resistere alle sollecitazioni meccaniche, ai fenomeni fisici e alle aggressioni chimiche e di creare le condizioni di benessere e di sicurezza dell’utenza. I requisiti dei materiali impiegati devono possedere adeguata resistenza all'usura. Deve avere modularità e facilità di sostituzione in caso di piccoli danneggiamenti. Sono da evitare i piccoli cambiamenti di livello dovuti magari alla posa in opera o all'usura. Il cambiamento di livello più pericoloso è costituito dall’eventuale dentellino sulla soglia delle porte che danno all'estero.

Scelta del pavimento:

La scelta del pavimento è difficile soprattutto se si considera l'innumerevole quantità di pavimenti che c'è per materiale aspetto e prezzo. Da tenere assolutamente in considerazione è la manutenzione che esso comporterà. Un altro fattore che influenza la scelta del pavimento è quello estetico. Bisogna tener conto dell'ambiente in cui andrà posato e considerare i colori predominanti della casa e lo stile dell'arredamento. Occorre ricordate che i colori chiari ampliano visivamente lo spazio, infatti il pavimento chiaro consente una luminosità maggiore. l legno dà senso di calore; la moquette dà un senso di intimità; l’inox, la resina, il pvc danno un maggiore senso di modernità; la ceramica può riprodurre diversi effetti estetici. Occorre anche valutare se scegliere o meno un pavimento isolante, è certamente meglio optare per uno isolante se si vive in un condominio e si è consapevoli di produrre molto rumore da calpestio e si abita in un piano alto.